Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

M&R

Visite: 121

Anche questo anno grandissimi risultati per il Siciliani alle finali nazionali individuali del progetto Matematica&Realtà: primo e secondo posto, nelle loro rispettive categorie, per gli studenti Maria Manasia (1B) e Antonio Maria Izzo (3D). I nomi degli studenti vincitori sono stati comunicati il 17 maggio, in diretta streaming dall’Università di Perugia, dai proff.ri Anna Salvadori e Primo Brandi, referenti del progetto M&R, che quest'anno ha coinvolto, nella cerimonia di premiazione delle finali nazionali il 18 aprile scorso, ben 67 scuole italiane di ogni ordine e grado.

Matematica&Realtà è un progetto nazionale finalizzato a stimolare una profonda innovazione didattica in Matematica, rivolto a Docenti e Studenti delle Scuole di ogni ordine e grado. La collaborazione del Liceo Siciliani con l'Univ. di Perugia (dip. di Matematica e Informatica) nasce nel 2006 e ogni anno ha l'obiettivo di stimolare gli studenti ad utilizzare le conoscenze e le competenze matematiche, acquisite a scuola, per un orientamento ed una gestione consapevole delle
proprie scelte nella moderna società.

La metodologia proposta da M&R opera secondo i criteri del learning by doing, favorire cioè l’apprendimento in contesti operativi. Si fonda, in particolare, sul principio di promuovere nei giovani il problem solving, superando la tradizionale logica dell’attività legata alla semplice applicazione di regole. Gli studenti in questo modo non hanno solo il ruolo “passivo” dei fruitori, ma si trovano ad essere protagonisti della gestione stessa del progetto, senza rinunciare alla forma laboratoriale e all’apprendimento di gruppo.

Primo posto quindi quest’anno per Maria Manasia (1B) nella Categoria Base (primo biennio scuola sec. II gr.) - docente tutor la prof.ssa Concettina Gaccetta. Nella gara di modellizzazione Categoria Intermedia (secondo biennio scuola sec. II gr.), secondo posto per Antonio Maria Izzo (3D) - docente tutor la  prof.ssa Giuseppina Lico.

Aree naturali protette, confronto della massa delle specie animali e analisi dei transiti per l’aeroporto di Perugia sono stati gli argomenti ai quali Maria e Antonio hanno dovuto applicare concetti e formule matematiche per rispondere ai complessi quesiti posti nel test nazionale. A giudizio della giuria composta da professori universitari di Perugia, i nostri due studenti sono risultati tra i più bravi in Italia ad applicare a problemi reali i concetti acquisiti durante le lezioni tenute nei laboratori attivati presso il Liceo Siciliani.

Soddisfatta e orgogliosa anche la referente del progetto prof.ssa Anna Alfieri. Grande è l’orgoglio del Dirigente Scolastico Filomena Rita Folino che si complimenta così con i docenti e con gli studenti: “Sono i risultati di un lavoro svolto con dedizione, impegno, passione e competenza dai professori e dell’impegno profuso dai ragazzi nei vari laboratori svolti all’interno del progetto. Grazie!”

Link utili

Torna su