Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

PCTO (Alternanza S/L)

Visite: 5674

La Camera di Commercio di Catanzaro nella giornata del 7 giugno ha premiato i migliori video realizzati dalle scuole che hanno partecipato al concorso “Storie di Alternanza”, I sessione 2019. Nell’accogliente Sala Convegni della CCIAA, agli studenti della classe 4D del Liceo “Siciliani” è stato consegnato il primo premio in palio con il video del progetto “Tecnologie per l’ambiente e il territorio”. Felici ed emozionati gli allievi del liceo nel ricevere il premio e nell’esprimere lo svolgimento del percorso seguito.

[ l'articolo su CatanzaroInforma.it ]

Le attività del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro sono state realizzate presso i laboratori di biomeccanica, bioelettronica ed informatica dell’azienda Biotecnomed scarl di Catanzaro. 

Il percorso formativo ha portato allo sviluppo di un dispositivo multi sensore in grado di rilevare parametri di qualità dell’acqua come conducibilità, pH, torbidità e temperatura. Il nome scelto dagli studenti per il dispositivo è Clearwater di cui è stato elaborato anche un logo. Il dispositivo è stato integrato e gestito da un microcontrollore in grado di memorizzare i dati, elaborarli e trasmetterli ad un web server tramite connessione alla rete cellulare 3G. Il dispositivo è stato dotato di un microcontrollore Arduino Based (Adafruit Feather Fona) per gestire i sensori e la comunicazione per l’ invio dei dati. Questa scheda integra un modulo per la comunicazione wireless, che semplifica l’invio dei dati da remoto e una funzione hardware che offre la possibilità di ricaricare la batteria. 

Il case del dispositivo e la disposizione del layout elettronico e dei sensori al suo interno, è stato progettato mediante l’ausilio di un software di modellazione CAD 3D. Il case è stato realizzato in materiale polimerico con la stampante 3D e sono stati utilizzati materiali polimerici per fornire la caratteristica waterproof. 

Le attività sono state svolte in costante confronto tra i gruppi di informatica, elettronica e meccanica, per conoscere lo sviluppo e le modifiche che venivano apportate step by step. 

Eloquenti i coordinatori della premiazione Stefania Oliverio, componente della Giunta e del Consiglio camerale, e Maurizio Ferrara, Segretario Generale.

Soddisfatti ed emozionati anche i tutor che hanno seguito e guidato gli studenti durante le attività: Basilio Vescio, Francesca Pardeo, Antonio Augimeri, Luigi Randazzini, Vera Gramigna, ingegneri della Biotecnomed scarl ed il tutor scolastico Concettina Gaccetta docente del Liceo Scientifico L. Siciliani. 

La Dirigente del Liceo Scientifico L. Siciliani, prof.ssa Francesca Bianco, che ha promosso il percorso AS/L premiato, esprime la sua soddisfazione per l’impegno ed i risultati conseguiti dagli allievi e ringrazia le aziende ospitanti e la Camera di Commercio per l’interesse ed il riconoscimento al lavoro della scuola.

Il video premiato sarà tra i video da selezionare per la premiazione a livello nazionale.

Link utili

Torna all'inizio del contenuto