Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

News

Visite: 324

Si è svolto venerdì 23 febbraio dalle ore 10:00, nella Biblioteca ‘Veronica Tanferna’, l’incontro tra gli studenti del Liceo Siciliani con la prof.ssa Alessandra Lorini, già docente di Storia dell'America del Nord all'Università di Firenze, autrice di molti saggi di Storia culturale americana, che da anni studia la storia delle rappresentazioni razziali e coloniali nella cultura pubblica. L’occasione è stata offerta dalla presentazione alla comunità studentesca del suo libro Le statue bugiarde. Immaginari razziali e coloniali nell'America contemporanea, edito da Carocci. 



>>  Le statue bugiarde

Dopo i saluti del Dirigente Scolastico, Filomena Rita Folino, e l’introduzione della prof.ssa Raimonda Bruno, ha preso la parola la prof.ssa Silia Gardini, ricercatrice di Diritto amministrativo e docente di Diritto del patrimonio culturale dell’Università Magna Graecia, la quale si è soffermata sull’aspetto giuridico della tutela dei monumenti nei luoghi pubblici.

Ha moderato l’incontro la prof.ssa Lucia Montesanti, docente di Sociologia dei fenomeni politici, Scienza politica e Sociologia dei conflitti presso il Corso di Organizzazione delle amministrazioni pubbliche e private presso l’Università Magna Graecia, che si è soffermata sulla necessità di un dialogo costante tra
università e scuola.

L’attenzione e la partecipazione degli studenti al dibattito che ha seguito la relazione della prof.ssa Lorini, in cui la stessa ha sottolineato come ai monumenti non deve essere riconosciuto un valore esclusivamente artistico/estetico, ma anche un significato simbolico che rimanda a precise dinamiche nella gestione dei rapporti di forza tra i diversi gruppi di potere, confermano l’interesse delle nuove generazioni per la comprensione delle dinamiche complesse che stanno dietro i fatti: gli studenti si sono posti numerose domande sul ruolo politico del monumento pubblico, manufatto che scrive una storia. Ma quale Storia racconta? Quali rapporti di forza sono raccontati da quella rappresentazione? Quando la narrazione storica rappresentata dal monumento diventa scelta politica?

Il seminario, promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’UMG, selezionato come Dipartimento di Eccellenza per il quinquennio 2022-2027, si inserisce nelle attività riferite alla ‘terza missione’ dell’Università, ovvero la valorizzazione dei prodotti della didattica e della ricerca in momenti di incontro con la comunità extra accademica, in uno stretto rapporto tra enti e istituzioni del territorio finalizzato alla costituzione di una comunità educante ampia e in dialogo, che ponga al centro lo studente-cittadino nutrendone lo spirito critico e la capacità di inserirsi consapevolmente nel suo tempo.

Link utili

Torna su