Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

News

Visite: 1704

Ben 65 alunni del Liceo “Siciliani” hanno partecipato nella giornata di venerdi 15 marzo al convegno “Conoscere e innovare: l’infinito viaggio della ricerca scientifica” presso l’Auditorium del Campus Universitario Magna Graecia in loc. Germaneto, nell’ambito della giornata mondiale di divulgazione scientifica sulle cellule staminali: il più grande evento sulla ricerca scientifica dedicato agli studenti delle scuole superiori che vede coinvolti 41 atenei italiani, oltre a centri di ricerca e università di varie parti del mondo.
 

Notevole interesse hanno suscitato gli interventi dei relatori: la dott.ssa Elvira Perrotta, biologa e ricercatrice nel campo delle cellule staminali, ha illustrato le ultime scoperte nel settore e i campi di applicazione senza tralasciare gli aspetti etico-giuridici e i rischi correlati al loro utilizzo. Il prof. Tullio Barni, docente di Anatomia presso il Campus, ha focalizzato il suo intervento sulla verità scientifica e sull’importanza di studi rigorosi finalizzati alla ricerca di cause reali e di fenomeni senza mai fermarsi all’individuazione di semplici “illusioni comparative”.
Infine, il prof. Antonio Cerasa del dipartimento di Neuroscienze, ha coinvolto i ragazzi con immagini e video sul tema dell’empatia e sui “segreti” del cervello umano.
Una giornata di potenziamento per gli alunni delle terze classi che frequentano il progetto di “curvatura Biomedica”, e di orientamento per una folta e motivata rappresentanza di alunni delle quinte classi .

Link utili

Torna all'inizio del contenuto