Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

Liceo Matematico

Visite: 10192

Dall’a.s. 2017/18 al “Siciliani” è attiva la curvatura denominata Liceo Matematico, un innovativo percorso didattico realizzato in convenzione con il Dip. di Matematica e Informatica dell’Università della Calabria. Il LM nasce da una sperimentazione didattica promossa dal gruppo di ricerca di Didattica della Matematica dell’Università di Salerno e oggi attiva in numerosi licei italiani.

Ultimi aggiornamenti

4/2/2022 - LM - Incontro avvio 2022

30/11/2021 - LM - Incontro nuovi iscritti
17/11 - LM - Adesione a.s. 2020-21

L’idea fonda le sue radici dottrinali sulle idee filosofiche postmoderne in Didattica della Matematica e su un programma educativo riconducibile alla Teoria della Complessità di Edgar Morin che ben si coniuga con il panorama didattico attuale della scuola delle competenze. Il Liceo Matematico si articola in corsi aggiuntivi (extracurriculari) di approfondimento rispetto ai normali corsi scolastici, tesi ad ampliare la formazione dell’allievo e finalizzati a svilupparne le capacità critiche e l’attitudine alla ricerca scientifica. L’intento è di accrescere e approfondire le conoscenze della Matematica e delle sue applicazioni alle altre scienze, ma anche quelle relative al suo rapporto con la cultura umanistica, per colmare le lacune esistenti e favorire dibattiti e collegamenti tra i due mondi, nell’ottica di una formazione completa e omogenea.

Cosa si studia al LM

I corsi, che si avvalgono del contributo didattico e scientifico di docenti universitari, tendono a potenziare i punti di contatto tra la Matematica e le altre “culture”. In particolare, al biennio si analizzeranno i rapporti della Matematica con la Logica, la Fisica e la Storia; al triennio anche quelli con la Letteratura, l’Arte, la Filosofia, le Scienze Naturali e l’Economia e Finanza. Lo scopo è quello di offrire allo studente saperi e competenze affini alla Matematica necessarie a sapersi orientare consapevolmente nei diversi contesti del mondo contemporaneo (mathematical literacy). 

Ad esempio, le ore aggiuntive di Logica previste fin dal primo anno sono finalizzate al saper affrontare situazioni problematiche attraverso linguaggi formalizzati oltre che a vagliare la coerenza logica delle argomentazioni proprie e altrui in molteplici contesti, anche con l’ausilio di rappresentazioni grafiche, usando gli strumenti di calcolo e le potenzialità offerte da applicazioni specifiche di tipo informatico.

Come si articola il LM

Il Liceo “Siciliani” ha stipulato in data 6/12/2017 una Convenzione, che segue l'accordo quadro del 20/1/2016, col Dipartimento di Matematica dell’Università della Calabria, nostro Ateneo di riferimento. I due soggetti andranno a costituire una Commissione che sovraintenda all’applicazione del LM, sfruttando anche la vigente convenzione per i tirocini universitari (firmata il 14/12/2015) ed eventuali ore di potenziamento (qualora previste in organico).

La proposta di offerta didattica del LM prevede attualmente il seguente monte ore: 

  • ore annuali aggiuntive - biennio: 30
  • ore annuali aggiuntive - triennio: 40

L’articolazione del piano di studi viene redatto dalla Commissione in base alle intese tra LM e UniCal.

Chi può frequentare il LM

L’istituzione di una o più classi (in parallelo) o sezioni (in verticale) di LM, previa valutazione positiva da parte dell’UniCal, verrà deliberato dal Collegio Docenti e ratificato dal Consiglio d’Istituto. 

Per l’a.s. 2017/18 si partirà con un solo gruppo classe LM, con studenti (max 25) provenienti da prime classi di varie sezioni: in caso di esubero di richieste, verrà effettuata una prova selettiva d’accesso. L’ammissione ai corsi degli anni successivi sarà subordinata al superamento di una prova stabilita dalla Commissione.

Alle famiglie di ciascun allievo partecipante è richiesto un contributo forfettario annuo (circa 110€).

Quali sono i possibili sviluppi del LM

In seguito al I Convegno Nazionale dei Licei Matematici (al plurale!) tenutosi all’UniSa nel 2017, le varie tipologie di LM attivate in Italia (su iniziativa delle Università di Torino, Roma 1, Catania, Firenze e Pisa) verranno presto in qualche modo uniformate in una proposta unitaria di “sperimentazione” già al vaglio del MIUR e sponsorizzata a livello nazionale dalla UMI-CIIM (Unione Matematica Italiana - Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica) e dal PLS (Progetto Lauree Scientifiche). 

Altre info su: www.liceomatematico.it

Link utili

Torna su