Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

PCTO (Alternanza S/L)

Visite: 1229

La mattina del 12 dicembre due classi del Liceo "Siciliani" hanno incontrato Marco Onnembo, dirigente d'azienda, giornalista e scrittore, grazie all'agenzia Annozero Eventi di Salvatore Sangiuliano, che ha, tra i suoi progetti culturali, quello dell'incontro con scrittori contemporanei. 




Con l'autore, che ha maturato un'esperienza di studio e lavorativa ai massimi livelli in America, Cina e in Italia, i ragazzi della 4A e della 4D, con le professoresse Maria Arcieri e Carmen Gallelli, hanno commentato il libro di Onnembo: "La prigione di carta". 

Il protagonista del romanzo è Malcom King, un professore di scrittura creativa, che oppone resistenza civile ad una legge che vieta l'uso della carta e della scrittura, in un mondo distopico in cui l'unico mezzo per comunicare è il digitale. Malcom King combatte contro questa legge e vive gran parte della sua vita in galera, dove riesce a procurarsi carta e penna e scrive della sua vita.

Il romanzo è intenso, profondo, affronta molte tematiche e i ragazzi, che avevano letto con interesse il libro, hanno formulato domande che l'autore ha apprezzato moltissimo. La prof. Ferraro ha moderato l'incontro lasciando grandissimo spazio alle considerazioni degli studenti che, entusiasti e attivissimi, sono stati attratti dalle capacità comunicative di Marco Onnembo e hanno accolto con entusiasmo la proposta lanciata dall'autore ed accolta da Salvatore Sangiuliano, di poter accogliere in città un TEDx, un grande evento internazionale che possa essere la risposta che il territorio dà a chi pensa che Catanzaro sia periferica, marginale, dimostrando che invece possa essere un luogo in cui nascono idee che vale la pena di diffondere.

Francesca Ferraro

Link utili

Torna all'inizio del contenuto