Liceo Scientifico “Luigi Siciliani” - Catanzaro

News

Visite: 4617

Esperienza davvero unica quella degli studenti della 4E, coinvolti nell'edizione 2019/20 del progetto "A scuola di Opencoesione" che, nella scorsa settimana, accompagnati dal direttore dei lavori ing. Angotti e dalla sua squadra tecnica, si sono recati in visita al cantiere del progetto "Sistema di collegamento metropolitano Catanzaro città - Germaneto".

17/4 - Report del Monitoraggio Civico



A scuola di Opencoesione è un progetto di monitoraggio civico dei finanziamenti erogati dall'Unione Europea e finalizzati alla realizzazione di investimenti su tutto il territorio nazionale, in particolare nelle aree svantaggiate. I nostri ragazzi, coordinati dalla docente referente prof.ssa Zaira Silipo, hanno individuato all'interno del POR Calabria 2014/2020, in particolare nell'ambito del FESR, Asse IV, destinato agli investimenti nella mobilità sostenibile, il grande progetto sulla metropolitana di Catanzaro decidendo di sottoporlo alla propria azione di monitoraggio civico. Tale progetto, che rappresenta uno dei più importanti interventi in corso d’opera sul nostro territorio, prevede la realizzazione della connessione del centro urbano della Città di Catanzaro con l’area servizi di località “Germaneto” (Cittadella Universitaria, Cittadella Regionale ed Ospedale), prevedendo, inoltre, l’integrazione con la rete ferroviaria esistente nelle località “Sala” e “Lido” di Catanzaro.

Nel corso della visita al cantiere, alla quale ha partecipato una delegazione di alcuni studenti, gli ingegneri hanno illustrato lo stato di avanzamento dei lavori, confermando quanto già appreso attraverso lo studio della documentazione amministrativa e tecnica, attinta dai diversi portali istituzionali (governativi e regionali) che i ragazzi portano avanti dallo scorso mese di novembre.

I lavori sono in corso di realizzazione sulle due linee, la prima, riguarda il raddoppio della linea esistente (articolata in A e B, andata e ritorno) localizzata nella valle della Fiumarella, la seconda (linea C), di nuova realizzazione, è localizzata nella zona di Germaneto. Tutte le linee si ricongiungono in una, unica corrispondente all'attuale stazione delle Ferrovie della Calabria di Catanzaro, sita in via Milano.

Sempre nel corso del mese di febbraio gli studenti erano già stati ricevuti, presso il Dipartimento dei Lavori pubblici della Regione Calabria dal Responsabile Unico del procedimento ing. Siviglia, che aveva loro fornito informazioni e chiarimenti utili alla ricerca.

Gli studenti dovranno produrre un elaborato creativo che presenti l'attività di monitoraggio condotta, partecipando ad un concorso nazionale con premiazione finale nel corso di un evento che si svolgerà a Roma nel mese di maggio. In bocca al lupo, allora, ai ragazzi del team "MUOVIAMO CATANZARO".

Link utili

Torna all'inizio del contenuto